sábado, 6 de marzo de 2010

ONU: Stati Uniti, primo consumatore di cocaina

....e primo produttore mondiale di marihuana

L’osservatorio dell’ONU sulla diffusione delle droghe, lo scorso 24 febbraio ha ribadito che gli Stati Uniti d’America (USA) continuano ad essere il primo importatore e consumatore mondiale di cocaina. Questo dato non sorprende, è noto da tempo; però la novità è che è diventato anche il principale produttore di marihuana. Con il nome di K2 ha lanciato una sua varietà transgenica , conosciuta comunemente come “supermarihuana”.

E’ una variante sintetica che contiene il 20% di concentrazione de tetrahidrocanabinol (THC), il principio attivo che normalmente non supera il 4% in tutte le altre speci. La produzione di marihuana sintetica supera le 10000 tonnellate metriche annuali e genera utili sorprendenti: addirittura superiori a quelli del grano. Secondo il rapporto dell’ONU, la produzione interna supera largamente la quantità di tutta quella proveniente dall’estero.

Tra i cittadini nord-americani si contano i più attivi e fedeli consumatori di “crack”, pietra o altri derivati della cocaina proveniente dalla Colombia che -per il 90%- arriva con il contrabbando attraverso la frontiera del Messico. La crescente presenza militare in Colombia, l’investimento di gigantesche risorse finanziarie e l’imminente apertura di 7 basi militari, stanno rivelando drammaticamente che sono strumenti fallimentari, inadeguati ad abbattere -o delimitare- la fiorente produzione nell’alleato Paese sudamericano. La strategia a stelle e strisce di contenimento dell’espansione dei narcotici, si è sinora rivelata fallimentare. Incapace di controllare il mercato interno, far arretrare la domanda o diminuire l’esercito dei consumatori domestici.

L’alleanza tra la Colombia e gli USA non compie la funzione sbandierata, e non ragiunge –neppure parzialmente- gli obiettivi principali dichiarati: modificare l’infamante status di primo produttore mondiale e primo consumatore di cocaina, e dare un taglio alla dilagante economia criminale dei narcos ed affini.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...