martes, 13 de abril de 2010

Nucleare iraniano: Pechino non appoggia sanzioni USA

Il governo di Teheran ha detto che non considera le dichiarazioni di ieri della Cina sul nucleare come un segnale di appoggio agli Stati Uniti.
''
Interpretiamo in modo diverso (...) i commenti fatti dopo l'incontro tra i responsabili cinesi e americani'', ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano. Circa un prsento ed eventuale cambiamento di posizione della Cina sul programma nucleare iraniano. ''Non consideriamo i commenti (cinesi) come un segnale di appoggio ai responsabili americani e di sostegno agli Stati Uniti per qualunque nuova misura ingiusta'', ha aggiunto.
Washington aveva assicurato di aver ricevuto il consenso di Pechino per lavorare ad un aggravamento delle sanzioni. Il portavoce del presidente Hu, invece, si e' limitato a ripetere che la Cina continua a mettere l'accento sul ''dialogo'' con Teheran.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...