miércoles, 27 de junio de 2012

ALBA:Ministri degli esteri raccomandono espulsione dell'USAID

 Usaid finanzia e addestra personale specializzato alla destabilizzazione
I ministri degli esteri dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli di Nuestra América, (Alba) riuniti nella città di Rio de Janeiro, Repubblica Federale del Brasile, 21 giugno 2012, hanno emesso un duro comunicato con cui chiedono l'espulsione dell'agenzia statunitense Usaid dall'America Latina, “Di fronte all’aperta ingerenza nella politica interna dei paesi dell’ALBA da parte dell’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID), che
dietro la scusa di “pianificare e amministrare l’assistenza economica e umanitaria esterna agli Stati Uniti in tutto il mondo” finanzia ONG, azioni e progetti diretti a destabilizzare i legittimi governi che non sono affini ai suoi interessi” scrivono in un comunicato ufficiale i ministri degli esteri di Bolivia, Cuba, Ecuador,Repubblica Dominicana, Nicaragua, Venezuela “Essendo a conoscenza delle evidenze apportate dagli archivi declassificati del Dipartimento di Stato Nordamericano in cui si dimostra il finanziamento a organizzazioni e partiti politici oppositori dei governi dei paesi dell’ALBA, in una chiara e sfacciata intromissione nei processi politici interni di ciascuna nazione”. 


Perentoria la conclusione che si propone di “Chiedere ai Capi di Stato e di Governo degli Stati facenti parte dell’ALBA l’immediata espulsione dai propri paesi della USAID, dei suoi delegati o rappresentanti, ritenendo  che la loro presenza e azione costituisca un fattore di perturbazione che attenta alla sovranità e alla stabilità politica delle nostre nazioni”
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...