jueves, 24 de enero de 2013

SIRIA: Le amazzoni di Assad


Il nuovo reparto femminile - Leonesse della Difesa Nazionale- è composto da 500 ragazze, ormai si incaricano di tutti i posti di blocco fissi e volanti di Damasco. Il controllo dei veicoli è diventato di vitale importanza, dopo gli attentati all'università
e ad altre strutture civili messi a segno ultimamente. Da chi?  Da quelli che la nuova terminologia occidentale -in uso per ilMalí- definisce islamisti. E definiva ieri "combattenti
per la libertà" in Libia. Sono sempre gli stessi, cambia la denominazione ma immutabile sono gli attacchi alla popolazione civile. La guerra mediatica, però, provvede a catapultarne la responsabilità sui governi che si vuol spazzar via.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...