sábado, 19 de septiembre de 2009

Generale Mini: Strategia NATO fallimentare

Il generale Fabio Mini ha commentato la situazione attuale in Afghanistan e ha affermato che: “In Afghanistan non e’ necessaria tanto una exit strategy, quanto una new strategy, perche’ la strategia della Nato e’ oscura e comunque si e’ rivelata fallimentare”.

La situazione nel Paese, secondo Mini, ”e’ peggiorata in modo esponenziale a partire dal 2005 quando la Nato ha voluto assumere la responsabilità della sicurezza di tutto il paese con le stesse forze che aveva prima, quando doveva badare solo alla sicurezza di Kabul. Il successivo errore – continua il generale – è stato quello di sovrapporre le proprie azioni a quelle americane di enduring freedom, puramente di guerra. Una strategia che si e’ rivelata francamente fallimentare”.
www.corriere.it
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...