jueves, 24 de julio de 2014

M5S:Interruzione immediata delle commesse militari con Israele

Manlio Di Stefano e Carlo Sibilia, del Movimento Cinque Stelle, hanno presentato un'interrogazione a risposta immediata al ministro della Difesa Pinotti per chiedere l'interruzione delle commesse militari con Israele. "Se avessimo investito 470 milioni di euro in cooperazione e peace building anziché in armi probabilmente oggi non saremmo qui a conteggiare le vittime. Il governo prenda posizione una volta tanto sebbene la politica estera italiana sia scomparsa", ha dichiarato Di Stefano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...