lunes, 30 de marzo de 2015

Francia: Detenuto l'umorista Zeon per parodia del sionismo

Parigi Per queste due vignette satiriche é stato arrestato il disegnatore grafico Zeon. Giovedi 7-3-2015, gli ufficiali dell'Ufficio Nazionale per la Vigilanza contro l'Antisemitismo, hanno bussato alla porta del vignettista Zeon per portarlo di fronte all'Alta corte di Parigi. E' accusato di "incitare
l'odio razzista e religioso". Le due vignette raffigurano la bilancia taroccata con cui si giudicano le stragi, genocidi  e massacri della  storia. La strage delle popolazioni native del continente Americano, quella dell'Africa e la schiavitú, pesano molto meno della shoa. L'altra vignetta inquisita mostra un bambino palestinese ucciso con un pugnale avente la forma di Israele.
E' una evidenza che c'é umorista e umorista, non tutti peseano uguale e non tutti godono della libertá d'espressione proclamata ai quattro venti per i collaboratori di Charlie Hebdo. I quali, hanno dimostrato che si puó bersagliare liberamente solo la religione cristiana e musulmana. Stranezze  "occidentali", faziosa bizzarria del neoliberismo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...