jueves, 28 de abril de 2016

Chomsky:Il record di emigrati espulsi è di Obama


Related image 
Noam Chomsky  (...) Obama è il presidente che ha deportato più emigranti illegali di qualsiasi altro presidente. Le politiche di Obama verso il Messico e quelle della Merkell verso la Turchia sono molto simili. I due dicono a quei paesi: "incaricati tu di questa gente. Mantienila oiù lontana possibile dalla nostra frontiera".
Tre settimane fa, un uomo che viveva a Boston da 25 anni, con famiglia e un negozio avviato, è stato deportato in Guatemala. Era andato via da lì negli anni 80 per fuggire a un genocidio approvato dagli Stati Uniti.

Insomma, sembra che si tratta dapprima di distruggere un paese e dopo impedire che i cittadini di quel paese scappino a casa dei distruttori. E' quel che fanno gli USA con l'America centrale e il Messico, e quel che fanno l'unione Europea e gli USA in Medioriente"



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...