miércoles, 22 de junio de 2016

Le 15 prove dell’implosione economica degli Stati Uniti che vi nascondono

1. La produzione industriale declina da nove mesi. Non s’è mai vista tale recessione nella storia degli Stati Uniti.
2. I fallimenti commerciali sono aumentati per sette mesi di fila e ora sono il 51 per cento da settembre.
3. Il tasso di inesigibilità sui prestiti commerciali e industriali aumenta da gennaio 2015.
4. Le vendite totali negli Stati Uniti diminuiscono costantemente da metà 2014. No, non ho detto 2015, le vendite totali calano da quasi due anni, e abbiamo appena scoperto

che sono scese ancora… 
Le attività di vendita totali negli Stati Uniti ad aprile erano pari a quelle di luglio 2014: -2,9% rispetto a un anno prima, per 1,28 trilioni di dollari (senza aggiustarli tra differenze e variazioni dei prezzi stagionali), secondo l’Ufficio censimenti. Stesso livello delle vendite dell’aprile 2013!
 

5. Gli ordini di fabbrica negli Stati Uniti sono in calo da 18 mesi.

6. L’indice di Spedizione Cass è in calo su base annuale da 14 mesi consecutivi.
 

7. La produzione di carbone degli Stati Uniti è al minimo in 35 anni .
 

8. Goldman Sachs ha il suo indice dell’economia interna degli Stati Uniti, al 
minimo dall’ultima recessione.
 

9. Gli “indicatori di recessione” di JPMorgan sono ai massimi dall’ultima recessione .
 

10. Le entrate fiscali federali e le ricevute fiscali statali di solito si riducono quando si entra in recessione, e questo è esattamente ciò che avviene oggi.
 

11. L’indice delle condizioni del mercato del lavoro della Federal Reserve è in calo da cinque mesi.
 

12. I numeri sull’impiego che il governo ha diffuso il mese scorso erano i peggiori in sei anni.
 

13. Secondo Challenger, Gray & Christmas, la cassa integrazione annunciata dalle grandi imprese è quest’anno del 24 per cento più alta rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
 

14. Le offerte di lavoro on-line sul sito LinkedIn sono calate costantemente da febbraio, dopo 73 mesi di crescita.
 

15. Il numero di lavoratori temporanei negli Stati Uniti raggiunse il picco ed iniziò a cadere precipitosamente prima che la recessione del 2001 iniziasse. La stessa cosa è successa appena prima dell’inizio della recessione del 2008

vedi testo integrale QUI 
in inglese QUI
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...