lunes, 13 de junio de 2011

Italia: Vince il referendum

Si è salvato uno dei principali strumenti della democrazia partecipativa, dove la volontà popolare può ancora esprimersi ed affermarsi. Anche fuori dal controllo e dai sotterfugi dei partiti, delle mafie mediatiche e dei centri paralleli ed occulti. E' tempo che al referendum abrogativo, si aggiungano anche quello propositivo di nuove leggi, ed il potere di rimuovere -alla metà del loro mandato- gli eletti alle cariche pubbliche (dal consiglio comunale alla presidenza della repubblica). Questo è quanto garantisce ai suoi cittadini la Costituzione del Venezuela, approvata dieci anni fa.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...