martes, 2 de octubre de 2012

Eric Hobsbawm ricorda Antonio Gramsci (video)


Poche parole con cui lo storico Eric Hobsbawm (1917-2012) ricorda- in italiano- Antonio Gramsci. L'importanza di entrambi è negata o sfugge solo agli stolti e ai profughi da qualsiasi identità critica. Ricordiamo Eric mentre ci parla di un altro grande, quel Gramsci occultato dal suo partito ridotto a cenere, ma ancora studiato e amato fuori dall'Italia. Soprattutto in Sudamerica, dov'è un punto di riferimento nel movimento di critica pratica del neoliberismo, diventato governo in vari Paesi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...