domingo, 25 de mayo de 2014

USA: Il miraggio del gas esportabile

Il famoso gas promesso da Obama nel suo tour europeo ha le gambe corte come le bugie. Nel giro di qualche mes, la manipolazione per turlupinare i dirigenti dell'Unione Europea (UE) è diventata una vera balla.  Secondo ZeroHedge (qui) sarebbe un autentico miraggio. L'Energy Administration Information (EIA) ha annunciato che le previsioni sul giacimento di Monterey in California si sono rivelate inesatte. Questo è il giacimento che costituiva la riserva più grande tra tutte quelle finora individuate, e le previsioni sono state corrette "al ribasso". In altre parole, si tratta di una "caduta vertiginosa" che si aggira sul 96%. Gli scettici possono approfondire consultando l'articolo molto documentato di Chris Martenson, apparso su Peak Prosperity il 21 maggio (qui).  

L'autonomia energetica si rivela uno slogan propagandistico e le famose esportazioni verso l'Europa sono poco più di una trovata per indebolire un concorrente e titillare le velleità contro la Russia. Che rimane il fornitore principale oltre che un promettente mercato per le esportazioni della UE. E' davvero singolare che i dirigenti europei -su questa materia- siano muti ed ermetici, o occultano persino le informazioni attendibili e istituzionali d'un organismo USA come l' Energy Administration Information (EIA.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...