lunes, 2 de mayo de 2011

Obama uccide Osama: dov'è il cadavere?

Fine di un logo ormai inservibile
Obama ha parzialmente spianato la strada che lo separa dalla rielezione: ha ucciso Osama bin Laden. Amen. Chissà perchè, ha scaraventato il  suo cadavere in mare, invece di esibirlo come prova dell'avvenuta eliminazione della "causa" di due guerre d'aggressione. Ha perso la possibilità di dimostrare che Obama era vivo, vegeto e combattente. Perchè? E' poco convincente rinunciare a mostrare la prova provata della fine del "nemico pubblico  umero uno" degli Stati Uniti. Perchè diramare un'immagine palesemente contraffatta (photoshop) del volto sfigurato di Obama? Ci si può accontentare di un surrogato o della parola svalutata più del dollaro degli sciamani anti-terroristi? Quelli che durante un decennio hanno giustificato con Obama due guerre, aggressioni, torture, sospensione dei diritti, destabilizzazioni e golpes.Obama ha ucciso Obama o un logo ormai inservibile? 
Due cose sono sicure: è cominciata ufficialmente la campagna elettorale negli USA; a tal fine, è stato decretato un cambio nella rappresentazione spettacolare della politica della Casa Bianca. In arabo, Barack vuol dire fortuna, è saggio non abusarne. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...