viernes, 28 de septiembre de 2012

Presidenti latinoamericani più popolari:Correa primo,Chávez quarto


Obama, con il 49% di gradimento, occupa il nono posto - Il presidente del Venezuela, Hugo Chávez, si trova al quarto posto nella lista dei capi di Stato latinoamericani più popolari, secondo un sondaggio della Consulta Mitofsky. In testa, primeggia l'ecuadoriano Correa con un superbo 80% che somma -oltre ai meriti della gestione interna del suo Paese- anche l'effetto Assange, cioè la concessione dell'asilo al
fondatore di Wikileaks e le susseguenti minacce del governo di Londra. Due presidenti Centroamericani nei primi quattro posti sono una sorpresa. Non tanto per Funes che è stato eletto con i voti del Fronte Farabundo Martí, quanto per il guatemalteco -il generale Otto Perez- che nei primi sei mesi del suo mandato ha un alto indice di accettazione. Poi c'è la brasiliana Dilma Russef, il sandinista Daniel Ortega in Nicaragua e il progressista L. Fernandez della Repubblica Dominicana. 
Obama, con il 49% di gradimento, occupa il nono posto. Desta l'attenzione che 6 Presidenti più accettati tra i primi 7, appartengono alla nuova sinistra latinoamericana, che si caratterizza per diversi livelli di distanziamento e critica-pratica al FMI. 
A dieci giorni dall'elezione presidenziali in Venezuela, questo sondaggio della Mitofsky conferma che Hugo Chávez conserva una popolarità molto alta, e questo conferma gli altri sondaggi che lo danno come sicuro vincitore, con un margine di vantaggi che oscilla dal 15% al 20%.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...