domingo, 3 de abril de 2016

CUBA: Banco del Mutuo Soccorso, tour 1982 (videomusica)

La presenza di Barack Hussein Obama nell'isola di Cuba ha dato la stura all'esibizione planetaria dell'ignoranza, ai limitati orizzonti culturali e i vuoti vertiginosi di memoria che patiscono media e critici musicali. Rainews24 ha innalzato ben alto il vessillo della vergogna, rifriggendo la frattaglia classica del "dittatore nemico del santo rock occidentale". Ingiustizia finalmente sanata dal concerto dei giustizieri Rolling Stones all'Avana. Falso, non è così! La "bufala" non è solo un monumento alla manipolazione -smentito dai video dei concerti all'Avana di gente come Zucchero, Pino Daniele, Nomadi, Audioslave ecc. L'impertineza mediatica sconfina nel negazionismo: occultare il posto prominente che Cuba ha sempre avuto come grande fucina creativa, patria di grandi musicisti, e terra di incontro dei ritmi da cui scaturisce musica che poi ricorre il mondo. vedi: http://www.maurizioacerbo.it/blogs/?p=4708.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...