lunes, 9 de septiembre de 2013

Siria:Merkel censura 4 Paesi per firmare documento proguerra

Regno Unito, Spagna, Francia e Italia non rappresentano l'UE

"Non mi sembra corretto che 4 grandi Paesi europei (Regno Unito, Spagna, Francia e Italia), senza consultare gli altri 24 che non potevano stare lì (summit G20),  approfittino per stabilire una posizione comune, sapendo che il giorno dopo l'intera Unione Europea si sarebbe riunita". Angela Merkel ha sputato il rospo contro le ambigue manovre di Letta e i tre colleghi iper-vassalli, per l'ambiguo documento esibito da Kerry come una adessione europea (sic) alle rappresaglie punitive invocate dalla Casa Bianca.
La Germania è stata l'unica nazione europea che durante il G20 si è schierata in modo chiaro, senza ambiguità, contro l'aggressione alla Siria senza che l'ONU si pronunci. "Decisi che la Germania avrebbe firmato solo quando l'Europa stabiliva una posizione comune".
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...