lunes, 31 de julio de 2017

Venezuela: Olimpiadi della Menzogna, specialità Maratona Mediatica (+foto)


Venezuela: grande risultato di partecipazione per la Costituente. Superati gli 8 milioni di votanti. 

Record di votanti: 8milioni90mila320 - Maggior risultato bolivariano di sempre!

Venezuela: Révolution bolivarienne de B à M #3 (ici)

Oggi,  30 luglio 2017, dai due lati dell'Atlantico i media hanno divulgato lo stesso articolo-fotocopia, opera di una stessa mano, per massificare l'attualizzazione di un concetto orwelliano: referendum uguale golpe! Elezioni anticamera della dittatura! Wow! Arte della divinazione? La maratona è scattata  quando gli elettori cominciavano a votare, ben 18 ore prima che si conoscessero i risultati ufficiali...I risultati sono ininfluenti , a loro fanno un baffo. La post-verità o sub-menzogna, si autoleggittima a prescindere, si sovrappone a tutto....meno ai proprietari dei mezzi su cui scrivono. Basta il potere magico della testata o la collaterale banalità dello scrivano. L'imperativo è cannibalizzare il diritto ad eleggere direttamente i delegati a modificare una Costituzione.

 I loro veleni è troppo facile rispedirli a questo tipo di mittente. Per impartire lezioni, non ha spessore morale  chi non ha mai criticato che la "costituzione" dell'Unione Europea non è stata votata da nessun elettorato. O quelli che trovano "normale" che il direttorio di Bruxelles non è mai scelto dagli elettori. Per tacere del bullo di Washington, presidente pur avendo ricevuto 3 milioni di voti in meno della sua avversaria...Evidentemente,"democratici" si nasce, o si diventa solo con la benedizione della Chiesa Universale dei Santi Liberisti degli Ultimi Giorni. In Venezuela, le regole del gioco e il tipo di governo, lo stabiliscono ancora i venezuelani. Non "l'imperatore" Trump, la regina Elisabetta o le federiche mogherini. E sarà così fino a quando ci sarà sovranità popolare e nazionale, con l'unione tra popolo e forze armate.



http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16441.jpg


La Razón, Messico: "Afferma che è l'inizio ufficiale di una dittatura di Maduro, simile a quella di Cuba" (CNTE è il più grande sindacato insegnanti messicani). Ovvero la lettura delle rune o dei tarocchi. Da 18 anni ripete la stessa litania ...strana "dittatura" con ben 21 elezioni, che sono sacrosante quando le vince la destra antidiluviana..


Tranquilli, nessuno se ne preoccupa, sono le bizze dei 6 volte sconfitti nella OSA per dare l'OK all'ingerenza nordamericana.

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16439.jpg


El Nuevo Herald: "Le sanzioni (USA) contro il governo Maduro: i più

impegnati subiranno il maggiore impatto". Goduria precoce dell'anticastrismo professionale di Miami



http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16434.jpg


La Crónica, Mexico : "Gli oppositori invitano a non votare per la Constituante del Venezuela". Esortazione caduta nel vuoto, sono rimasti inascoltati



http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16433.jpg

Clarín, Buenos Aires: "La crisi venezuelana: il chavismo oggi elegge una Costituente per aggrapparsi al potere". E la volontà gli elettori conta qualcosa?



http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16444.jpg

The Observer / The Guardian, Londra: "Il Venezuela al voto dopo mesi di proteste"




http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16440.jpg

Le New York Times : "Cresce la paura che la constituente metta (sic) in pericolo la democrazia" (Il New York Times tenta di scrivere in spagnolo, ma ignora - ancora - il congiuntivo) Ignora anche la logica...

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16436.jpg


El País, Madrid: "Maduro consuma il suo fallimento per la democrazia in Venezuela" (sic). Eh sì, per il nuovo franchismo modernizzato: referendum uguale golpismo, elezioni uguale dittatura.





http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16442.jpg


La Stampa, Torino, Italia: "Alle urne per la Costituente, Maduro vieta tutte le manifestazioni: Venezuela al voto tra i veleni" (sic).  In Italia, si vota con blocchi stradali, devastazione di negozi e linciaggi?

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16437.jpg


Le Monde, Parigi: "Venezuela: un colpo contro la democrazia Certo, meglio non votare o eleggere presidenti alla Macron con 20% dei voti.

http://tlaxcala-int.org/upload/gal_16435.jpg

The Economist, Londra: "Il Venezuela nel caos - Quello che il mondo dovrebbe fare". Che modestia! Il mondo prenda nota delle soluzioni immaginarie a problemi esasperati dal golpismo strisciante da loro sponsorizzato con generosità... 

Resultado de imagen para la Repubblica

Bravi, sempre solerti nel far proprie le supposizioni dell'opposizione, anche quando parla con i seggi ancora aperti. Informa solo su una delle parti, ma al tavolo ci sono più giocatori. Silenzio sui dati forniti dal Consiglio Nazionale Elettorale che è l'unico organismo legale in materia elettorale. Il CNE dichiara che si è trattato di una partecipazione-record di elettori... Rettificherà?

El día en que el este de Caracas se mudó al Poliedro por la paz, por la Constituyente. 
El día en que el este de Caracas se mudó al Poliedro por la paz, por la Constituyente.


 
En vista de que con el llamado "trancazo", la derecha en Táchira ha querido interferir con el proceso electoral de este 30 de julio, el pueblo de este estado andino deseoso de ejercer su derecho al sufragio, decidió tomar los caminos verdes.

  

  Electores en municipio Cárdenas del Estado Táchira


Electores de Barquisimeto

Waraos se dirigen en canoas a un centro de votación
Warao se dirigen en canoas a un centro de votación

TLAXCALA ΤΛΑΞΚΑΛΑ ТЛАКСКАЛА تلاكسكالا 特拉科斯卡拉

No hay comentarios:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...