miércoles, 26 de septiembre de 2007

Nicaragua: penalizzato l'aborto terapeutico

IL 13 DI SETTEMBRE IL PARLAMENTO NICARAGUENSE HA APPROVATO LA
PENALIZZAZIONE DELL'ABORTO TERAPEUTICO

I deputati della Asamblea
Nacional hanno abolito il Comma 3 dell'articolo 143 del nuovo Codice
Penale, confermando il divieto assoluto di qualsiasi forma di aborto in
Nicaragua ed eliminando di fatto la possibilità per i medici di
effettuare l'aborto terapeutico in caso di grave rischio per la vita
della madre, di gravi malformazioni del feto o di maternità a seguito
di violazione della futura madre.

Invitiamo le compagne e ogni
persona che condivida il rifiuto di questa disumana legge a firmare ed
inviare una mail alle autorità politiche e di governo del Nicaragua.

Basta collegarsi al sito di Italia-Nicaragua: www.itanica.org

COORDINAMENTO NAZIONALE ASSOCIAZIONE ITALIA-NICARAGUA
Via Varchi, 3 –
20158 Milano Tel/fax 02.33.22.00.22 e-mail: itanica@iol.it