miércoles, 28 de agosto de 2013

Egitto chiude il Canale alle navi da guerra USA

  Egipto cierra el Canal de Suez a los barco militares de EEUU

Ribadita la fedeltà al patto di difesa comune con la Siria
Il generale al-Sisi, ministro della  Difesa y capo dell'esercito egiziano, ha assicurato che l'Egitto chiude il Canale di Suez alle navi da guerra e distruttori USA e britannici in rotta verso la Siria. Al-Sisi ha sottolineato che l'Egitto non ripeterà gli stessi errori commessi
durante la guerra contro l'Iraq, e non permetterà che il Canale venga usato dalle navi da guerra dei Paesi che attuano interferenze belliche contro gli arabi.
 ha asegurado este miércoles que su país cerrará el Canal de Suez a los destructores estadounidenses y británicos que navegan rumbo a Siria.
Nabil Fahmi, responsabile della diplomazia egiziana, reclamò una soluzione politica al conflitto in Siria, e qualsiasi iniziativa deve essere discussa nel Consiglio di Sicurezza dell'ONU. 

Lakhdar Brahimi, inviato speciale dell'ONU in Siria, ha dichiarato che "..Stati Uniti e Regno Unito non hanno ancora presentato all'ONU, nessuna prova sull'uso delle armi chimiche da parte del governo siriano". Damasco ha sfidato Obama e Cameron a presentare -qualora le avessero- al mondo le supposte prove.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...